SKIPTURIDE – Poisoned (BOTM 4/04)

Articolo di Davide Perletti pubblicato il 1/4/2004
 

Questo mese vi presentiamo una band che mixa in maniera molto convincete basi metalcore con il crossover che ha reso famose bands quali Incubus (periodo S.CI.E.N.C.E.). Una miscela molto groovy che vi farà saltare come si deve che risulta se non originale dannatamente fresca! Groove è proprio la parola d’ordine, a partire dall’opener “Acid Rain” ad opera di DJ Kollasso (Aka Fabrizio) che non sfigura di fronte ai nomi celebri del genere (Lethal, Homicide?) e che anche negli altri pezzi dona il suo tocco “obliquo” e si fonde perfettamente con gli sturmenti tradizionali. Ottima la paranoica “Every Fuckin’ Day” e la titletrack con una chitarra fantasiosa e con l’incedere possente del singer Lino. Notevoli anche i pezzi dove le atmosfere si spostano da quelle prettamente heavy ad altre più calde e contaminate: “Kill all my Energies” unisce funky (Red Hot?) a strutture schizzate e si ascolta che è un piacere. Questi ragazzi della provincia di Messina ci regalano 30 minuti incandescenti, forse l’unica pecca è proprio la durata non elevatissima, la prossima volta ne vogliamo di più!

(Vacation House – 2004)

WEBSITE
www.skipturide.it

Commenta l'articolo:

Switch to our mobile site